FINANZIAMENTO DELLE PMI BUSINESS IN TEMPI DI CRISI. C’È QUALCHE POSSIBILITÀ DI FINANZIAMENTO O DI RIFINANZIAMENTO DI UNA SOCIETÀ IN DIFFICOLTÀ? E ‘POSSIBILE EVITARE IL FALLIMENTO? COME SI PUÒ OTTENERE PROPRIETARI PER EVITARE DI COMPROMETTERE LA LORO RICCHEZZA PERSONALE?. AVVOCATI, ECONOMISTI ESPERTI. ORA ANCHE A SARAGOZZA Reviewed by Momizat on . FINANZIAMENTO O DI RIFINANZIAMENTO OPPORTUNITÀ DI UNA SOCIETA 'IN CRISI La mia esperienza personale negli ultimi anni come consulente esterno di consulenza alle FINANZIAMENTO O DI RIFINANZIAMENTO OPPORTUNITÀ DI UNA SOCIETA 'IN CRISI La mia esperienza personale negli ultimi anni come consulente esterno di consulenza alle Rating: 0
Inicio » Blog Arriaga Asociados » FINANZIAMENTO DELLE PMI BUSINESS IN TEMPI DI CRISI. C’È QUALCHE POSSIBILITÀ DI FINANZIAMENTO O DI RIFINANZIAMENTO DI UNA SOCIETÀ IN DIFFICOLTÀ? E ‘POSSIBILE EVITARE IL FALLIMENTO? COME SI PUÒ OTTENERE PROPRIETARI PER EVITARE DI COMPROMETTERE LA LORO RICCHEZZA PERSONALE?. AVVOCATI, ECONOMISTI ESPERTI. ORA ANCHE A SARAGOZZA

FINANZIAMENTO DELLE PMI BUSINESS IN TEMPI DI CRISI. C’È QUALCHE POSSIBILITÀ DI FINANZIAMENTO O DI RIFINANZIAMENTO DI UNA SOCIETÀ IN DIFFICOLTÀ? E ‘POSSIBILE EVITARE IL FALLIMENTO? COME SI PUÒ OTTENERE PROPRIETARI PER EVITARE DI COMPROMETTERE LA LORO RICCHEZZA PERSONALE?. AVVOCATI, ECONOMISTI ESPERTI. ORA ANCHE A SARAGOZZA

triangulo

FINANZIAMENTO O DI RIFINANZIAMENTO OPPORTUNITÀ DI UNA SOCIETA ‘IN CRISI

La mia esperienza personale negli ultimi anni come consulente esterno di consulenza alle PMI di ottenere:

• I fondi necessari
• Per garantire che le banche continuano a sostenere il progetto
• Per impedire alle imprese di cadere in bancarotta

Mi ha portato a riflettere circa l’importanza di ridefinire reparto finanziario della società e riformulare le strategie di rinegoziazione all’interno dell’azienda e all’esterno dell’azienda, sia con le banche e con clienti e fornitori.

In tempi di crisi, in particolare la crisi finanziaria, è imperativo che l’azienda agisce in modo diverso e sviluppare strategie di finanziamento e rifinanziamento. In tempi di crisi finanziaria, la società deve agire in modo proattivo e non reattivo, con il lato finanziario un aspetto strategico della società. Senza dubbio, almeno in piccole e medie imprese, consulenti esterni sono necessari in affari di rifinanziamento di agire con una visione direzione generale. È la parte cruciale del business in questo momento e deve essere trattata come una priorità.

Fino ad ora la gestione finanziaria delle imprese è concentrata su commissioni di gestione contabile, e dei pagamenti nel breve termine del Tesoro e le tasse. In un ambiente di credito facile, con questo, quasi abbastanza. Nelle grandi aziende non è ma è più comune nelle PMI.

Aspetti come la banca finanziatrice, le strategie di negoziazione con le banche, clienti e fornitori, rapporti finanziari con la strategia aziendale, gestione coordinata con le altre aree dell’azienda, spesso dimentica o semplicemente non necessario. PMI nella contabilità o finanza reparto era un reparto in cui l’immobile è di solito delegata e occupato un posto secondario era piuttosto stretto e le altre attività commerciali e direttamente controllata dalla gestione o della proprietà, dai loro proprietari.

Quando le banche cominciano a chiudere il rubinetto, di ridurre o non rinnovare i conti di credito e non prestiti, la situazione cambia drasticamente. Cominciano ad avere problemi finanziari e di molte aziende cadono in crisi anche se le prospettive di buoni affari.

Come risultato di questo molte aziende hanno bisogno del sostegno dei loro proprietari e devono mettere più soldi o sono tenuti a sottoscrivere con il loro presente e futuro.

Alcune aziende non sopravvivono con questo e cominciare ad andare in bancarotta, fallimento ad esempio. Ci sono molte cause che porta al fallimento, ma certamente la mancanza di fondi è dietro la maggior parte della procedura di fallimento.

Cosa fare? Beh, come detto in precedenza, dobbiamo ridefinire il dipartimento finanziario dovrebbe sviluppare una strategia di finanziamento, dobbiamo lavorare in coordinamento con le altre aree del business, bisogna integrare nel processo alle banche, clienti e fornitori. Dobbiamo contare su consulenti esterni ed esperti di rifinanziamento esperti in gestione aziendale in modo da poter offrire un approccio dal senior management, dalla direzione strategica. Fallimento avvocati sono inoltre essenziali.

In questi tempi in cui i problemi finanziari presa del business, la gestione finanziaria è al centro, dove ci dovrebbe essere un buon piano che anticipa gli eventi, con un approccio molto proattivo per evitare le conseguenze che coinvolgono compromettere il patrimonio della loro proprietari per evitare il fallimento e, in definitiva, per salvare tutto ciò che compongono l’azienda: titolari, dipendenti, clienti, fornitori, creditori, e perché non dire, la società.

Jesús María Ruiz de Arriaga Remírez. Avvocato economista, esperto di rifinanziamento bancario e diritto fallimentare.

Acerca del Autor

triangulo
triangulo

Deje su comentario

triangulo

Subir