PROJECT MANAGEMENT COME ATTIVITA ‘GLOBALE IN AZIENDA. ARRIAGA PROGETTI DIPARTIMENTO DI COLLABORATORI. ORA ANCHE A SARAGOZZA Reviewed by Momizat on . PROJECT MANAGEMENT AZIENDALE I gestori spendono molto del loro tempo sul project management, di solito senza una metodologia. Prima di tutto la gestione dei pro PROJECT MANAGEMENT AZIENDALE I gestori spendono molto del loro tempo sul project management, di solito senza una metodologia. Prima di tutto la gestione dei pro Rating: 0
Inicio » Abogados Zaragoza » PROJECT MANAGEMENT COME ATTIVITA ‘GLOBALE IN AZIENDA. ARRIAGA PROGETTI DIPARTIMENTO DI COLLABORATORI. ORA ANCHE A SARAGOZZA

PROJECT MANAGEMENT COME ATTIVITA ‘GLOBALE IN AZIENDA. ARRIAGA PROGETTI DIPARTIMENTO DI COLLABORATORI. ORA ANCHE A SARAGOZZA

triangulo

PROJECT MANAGEMENT AZIENDALE

I gestori spendono molto del loro tempo sul project management, di solito senza una metodologia.

Prima di tutto la gestione dei progetti è una questione di buon senso e di esperienza

Nella gestione dei progetti, dobbiamo tenere a mente che è importante gestire il tempo, saper gestire i costi, sa come gestire la portata.

Tuttavia, la maggior parte dei progetti non sono soddisfatte le scadenze o non budget e definito e pianificato.

Ci sono parecchi punti da considerare:

‚ô¶ Abbiamo chiaramente identificare i progetti che abbiamo sul tavolo e dobbiamo essere consapevoli che i progetti sono complessi, le risorse sono limitate, e ha un calendario e budget specifico.

‚ô¶ Si deve tener conto della legge di Parkinson del 1955 in cui si afferma che il lavoro si espande sempre di riempire tutto il tempo disponibile.

♦ Come abbiamo detto, abbiamo bisogno di determinare chiaramente qual è la portata del nostro progetto, indipendentemente da questa, quello che le scadenze che abbiamo di sviluppare e quali sono i costi massimi preventivati.

♦ La definizione del progetto devono anche prestare particolare attenzione per determinare la squadra che si assegnerà al progetto, quali sono le aspettative e le esigenze di tutti i membri del gruppo.

♦ Dobbiamo attuare una buona pianificazione del progetto. Cioè, dobbiamo prepararci per la battaglia, per sapere cosa sono i piani per ottenere la vittoria.

♦ Ma non cadere negli errori tipici di pianificazione, inflessibilità troppo, la mancanza di agilità o di mentalità poco aperta al cambiamento.

♦ Abbiamo sempre il problema della difficoltà di stimare che il tempo necessario per svolgere le attività che non sarebbe mai stato fatto. Una distinzione tra ciò che è e ciò che è rischio incerto. Quando si parla di variazioni incertezza di elementi noti come il costo. Ma quando si tratta di rischio, sono gli eventi con una probabilità di accadimento e hanno un impatto particolare.

‚ô¶ Abbiamo messo i materassi per ridurre al minimo le incertezze e stabilire piani di emergenza per coprire i rischi.

Noi sappiamo dove siamo, sappiamo dove andiamo, ora dobbiamo lavorare duro. Peter Drucker ha avvertito: “I piani sono solo buone intenzioni se non eventualmente cambiare o essere duro lavoro.”

E ‘essenziale nella fase di monitoraggio di istituire un sistema di fornirci informazioni sufficienti per gestire l’evoluzione del progetto e prevede di stabilire altre azioni correttive in caso di deviazioni.

Finalmente abbiamo raggiunto la fase di identificazione e documentazione lezioni apprese, e cio√® vedere ci√≤ che le cose che abbiamo fatto bene nel progetto, quali piani hanno lavorato, di trasmettere questa conoscenza imparato ad altri membri del nostro dipartimento di operazioni o anche societ√† in tutta l’azienda in generale.

Operations. Arriaga Associates.

Acerca del Autor

triangulo
triangulo

Deje su comentario

triangulo

Subir